Compass Investments

Crypto vs. Dollar

📌 La principale borsa australiana accoglie con favore il lancio della negoziazione del fondo VanEck bitcoin, che inizierà il 20 giugno.

Oltre a VanEck, altri operatori del mercato australiano si stanno preparando a lanciare fondi spot per bitcoin ed etherium (ETH), come riporta Bloomberg. BetaShares Holdings Pty e DigitalX Ltd., con sede a Sydney, avrebbero intenzione di offrire questi fondi alle principali borse australiane. Bitcoin

– Oltre a VanEck, altri operatori del mercato australiano si stanno preparando a lanciare fondi spot per bitcoin ed etherium (ETH), come riporta Bloomberg. BetaShares Holdings Pty e DigitalX Ltd., con sede a Sydney, avrebbero intenzione di offrire questi fondi alle principali borse australiane.

In particolare, BetaShares intende lanciare nel prossimo futuro un fondo spot su Ethereum e un ETF su Bitcoin per soddisfare la “crescente domanda” di diversificazione degli asset digitali.

VBTC è il primo fondo spot ETF sul bitcoin a ricevere l’approvazione dell’ASX, ma non è il primo a essere lanciato in Australia. Negli ultimi due anni sono stati introdotti nel Paese altri due ETF sul bitcoin.

Il Global X 21 Shares Bitcoin ETF (EBTC) ha debuttato nell’aprile 2022, seguito dal Monochrome Bitcoin ETF (IBTC), che ha iniziato a negoziare sulla borsa Cboe Australia il 4 giugno.

Nel contesto più ampio dei prodotti di investimento in asset digitali, i dati recenti della società di gestione CoinShares mostrano deflussi significativi di circa 600 milioni di dollari.

Il deflusso, il più consistente dal 22 marzo, è avvenuto in seguito alla riduzione degli investimenti in asset a reddito fisso da parte degli investitori, in seguito a una riunione del Federal Open Market Committee (FOMC) più cauta del previsto. Di conseguenza, il patrimonio totale in gestione è sceso da oltre 100 miliardi di dollari a 94 miliardi.

I deflussi hanno riguardato soprattutto il bitcoin, con circa 621 milioni di dollari ritirati. Tuttavia, nel periodo si sono registrati afflussi di fondi in diverse altcoin.

Ethereum, Lido (LDO) e XRP sono state tra le altcoin che hanno ricevuto afflussi notevoli, rispettivamente di 13 milioni di dollari, 2 milioni di dollari e 1 milione di dollari. Ciò suggerisce che durante la recente volatilità del mercato, gli investitori hanno cercato di diversificare al di fuori del bitcoin.

La più grande criptovaluta del mercato è attualmente scambiata a 65.400 dollari USA, in calo del 2% in 24 ore e di quasi il 6% negli ultimi sette giorni, avvicinandosi al livello di supporto chiave di 65.000 dollari USA.

Bitcoin

Bitcoin

$66,665.68

BTC 4.46%

Ethereum

Ethereum

$3,496.23

ETH 2.63%

Binance Coin

Binance Coin

$589.35

BNB 3.66%

XRP

XRP

$0.58

XRP 5.58%

Dogecoin

Dogecoin

$0.13

DOGE 5.16%

Cardano

Cardano

$0.44

ADA 3.56%

Solana

Solana

$171.70

SOL 8.21%